BannerMovimento
Shop_New
BannerVolontario
BannerDona
pulsante_trenta_ore
disostruzione
rivista_V1
facebook

La Struttura Locale

Presidente della C.R.I. Comitato di Rieti

Roberto Maiolati
e-mail: rieti@cri.it

Il Presidente C.R.I. del  Comitato di Rieti
a. ha funzioni di direzione e coordinamento, organizzazione, proposta;
b. rappresenta i Volontari della C.R.I. di tutta la regione e ne coordina le attività;
c. presenta la carta dei servizi, il piano delle attività e delle conseguenti iniziative formative, nonché il bilancio di previsione redatto per il raggiungimento di tali obiettivi;
d. redige la relazione annuale delle attività ed il conto consuntivo e li presenta all’Assemblea;
e. nomina i Delegati Tecnici.

Consiglio Direttivo della C.R.I. Comitato di Rieti

Presidente:             Maiolati Roberto

VicePresidente      Vulpiani Alfredo

Consiglieri              S.lla Cipriani Tiziana

                                   Flammini Alberto Giuseppe

                                   Zelli Alessandro

Delegati Tecnici

Obiettivo I Tutela e protezione della salute e
della vita
S.lla Tiziana Cipriani
e-mail: salute@cririeti.org


Obiettivo II Supporto e dell’inclusione sociale

Alfredo Vulpiani
e-mail: rieti.sportellosociale@lazio.cri.it

Obiettivo III Preparazione della comunità e
della risposta ad emergenze e disastri

Veronica De Santictis
e-mail: sol.rieti@cri.it

Obiettivo IV Disseminazione del Diritto Internazionale Umanitario, dei Principi Fondamentali, dei Valori Umanitari e della Cooperazione internazionale
Maria Rita Bianchetti
e-mail: dirittoumanitario@cririeti.org

Obiettivo V Gioventù
Alfredo Vulpiani
e-mail: rieti.giovani@lazio.cri.it

Obiettivo VI sviluppo, comunicazione e promozione del volontariato
Alessia Di Bernardino
e-mail: staffcomunicazione@cririeti.org

 

I Delegati Tecnici, ciascuno per ogni Obiettivo nonchè i Responsabili per le singole iniziative e progetti, sono nominati dal Presidente del Comitato. La loro scelta è espressamente motivata sui parametri dell’adesione ai Principi Fondamentali della Croce Rossa, delle capacità organizzative e competenze tecnico-scientifiche, dei titoli acquisiti anche esternamente alla Croce Rossa Italiana, nonché dall’esperienza.

I Delegati Tecnici, unitamente al Presidente C.R.I., costituiscono il Consiglio di Presidenza che, a norma di Regolamento:
a. coadiuva il Presidente nelle attività a lui assegnate dalla legge, dallo Statuto, dal presente Regolamento e dagli altri regolamenti vigenti;
b. sovrintende altresì le modalità di coordinamento dei Volontari, di sviluppo delle attività del Comitato e la gestione dei turni di servizio.