BannerMovimento
Shop_New
BannerVolontario
BannerDona
pulsante_trenta_ore
disostruzione
rivista_V1
facebook

sicurezza

CORSO REGIONALE 4° LIVELLO SICUREZZA E SALUTE

E’ iniziato il CORSO REGIONALE PER DIRIGENTI CRI- 4° LIVELLO FORMATIVO destinato ai dirigenti, delegati e responsabili della Croce Rossa Italiana di Rieti. Numerosi volontari hanno preso parte ai lavori presso la sede della Croce Rossa Italiana del Comitato di Rieti per affrontare un corso di formazione che li prepari in materia di sicurezza secondo il D. Lgs. 81/08 ed i decreti specifici per le associazioni di volontariato. Croce Rossa Italiana è sempre attenta ai suoi volontari e tiene particolarmente alla formazione, che eroga in modo del tutto gratuito ai suoi associati. La Croce Rossa Italiana promuove, nell’ambito delle proprie attività e servizi la cultura della sicurezza e della prevenzione degli infortuni e degli incidenti in tutti i luoghi di intervento del personale CRI sia esso dipendente o personale volontario. La sicurezza e la salute dei volontari, oltre ad essere un obbligo normativo, trova il suo fondamento nella dimensione etica delle attività promosse dalla CRI, la cui realizzazione, in una realtà articolata e complessa come quella dell’Associazione, necessita di un’organizzazione del sistema di gestione capace di garantire l’individuazione sistematica delle necessità e delle responsabilità, la coerenza delle procedure di attuazione e una completezza nelle modalità di gestioni dei dati e delle informazioni.

STUDENTI OGGI, COMUNITÀ CONSAPEVOLE DOMANI. PREVENIRE SI PUO’ CON LA CROCE ROSSA IN CAMPO

È iniziato per il secondo anno consecutivo, il progetto “STUDENTI OGGI, COMUNITÀ CONSAPEVOLE DOMANI” presso la scuola media Alda Merini di Campoloniano e le scuole elementari di Vazia e ex Villa Reatina (ora ASI).
Il progetto, il cui titolo è eloquente, è realizzato da Croce Rossa Italiana Comitato di Rieti in collaborazione con il Lions Velinagens di Antrodoco. Prevenire si può, prevenire si deve prevenire significa avere la cultura del rischio e quale contesto migliore dei giovani per iniziare un percorso di consapevolezza. La sicurezza trova nella prevenzione la strategia più efficace per la sua attuazione e la prevenzione, a sua volta, individua nell’educazione la modalità migliore per aiutare i bambini e i ragazzi a riconoscere le situazioni pericolose e ad adottare comportamenti adeguati per vivere in sicurezza. Per coinvolgere e cercare di interessare gli studenti su questi argomenti risulta essenziale fare esempi concreti, individuare contesti famigliari e analizzare azioni quotidiane che coinvolgono gli studenti in prima persona.

Corso Nazionale Formatori CRI in materia di salute e sicurezza sul Lavoro

Roma, 17-18-19 giugno

Faccio seguito e riferimento alle numerose richieste pervenute all’attenzione di questa Presidenza riguardanti la possibilità di aumentare la presenza sul territorio della Regione Lazio di soci in possesso di qualifiche connesse alla materia della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro, tematica di particolare importanza per lo sviluppo di qualsiasi attività di volontariato presso i Comitati di questa Associazione. A riguardo, trasmetto, in allegato, il bando promosso dal Centro di Formazione Regionale C.R.I. del Lazio per lo svolgimento di un corso destinato alla formazione di Istruttori dedicati alla summenzionata materia nella giornate 17-18-19 giugno 2016.
Il Presidente Dott. Adriano De Nardis

Continua a leggere