BannerMovimento
Shop_New
BannerVolontario
BannerDona
pulsante_trenta_ore
disostruzione
rivista_V1
facebook

solidarietà

DOPO IL SOSTEGNO RICEVUTO DURANTE IL LOCKDOWN IL CIRCO ORFEI NON DIMENTICA LA SOLIDARIETA’ DELLA CRI DI RIETI E TERNI

Tra le categorie coinvolte anche quella dei circensi della famiglia Orfei, che durante il lockdown si ritrovarono bloccati ed impossibilitati a lavorare per settimane, nel piazzale antistante il Palasojurner, in seguito alla sospensione di tutti gli spettacoli, causa Covid-19,

Così la Croce Rossa Italiana – Comitato di Rieti, era intervenuta consegnando beni di prima necessità per aiutare la comunità del circo, composta da circa 35 persone, tra cui molti bambini ed anziani.

A distanza di tempo, per ricambiare la vicinanza ricevuta in un momento difficile della sua esistenza, lo staff del Circo Orfei, ha invitato i volontari della Croce Rossa Italiana del Comitato di Rieti e del Comitato di Terni ad assistere gratuitamente allo spettacolo che si svolgerà a Terni il 4 novembre alle ore 21.

Molti sono stati coloro che hanno risposto all’invito, con grande entusiasmo, e saranno presenti sulle gradinate, per trascorrere qualche ora in compagnia ed allegria. Il Circo Orfei ed i volontari della Croce Rossa potranno scambiarsi ancora un abbraccio dopo quello, grande, di quel brutto periodo

Solidarietà

Ad Amatrice, intanto, e questa è davvero una bella notizia, non si arresta la catena di solidarietà. Il 2016, in questo senso, si è concluso con i Volontari della Croce Rossa di Rieti e di Amatrice che hanno distribuito pandori e panettoni donati dalla ditta Bauli di Verona alla Croce Rossa reatina. Destinatari del bel gesto di solidarietà, che la Bauli ha voluto porre in essere attraverso la Croce Rossa reatina, sono state, oltre le persone colpite dal sisma del 24 agosto di Amatrice ed Accumoli, anche appartenenti alla forze dell’ordine e Volontari di altre associazioni che operano sui luoghi. Grande entusiasmo e manifestazioni di riconoscenza da parte dei destinatari della donazione che si sono stretti attorno al personale della Croce Rossa, tra cui il Presidente Bruno Miluzzi e il responsabile dell’Unità di Amatrice, Giuseppe Pignoli. Il Prossimo appuntamento è per domani, giorno dell’Epifania, quando la Croce Rossa ha programmato un distribuzione per i più piccoli.

(fonte: Il Messaggero – Cronaca di Rieti del 06/01/2017)